Ape Social 2019: ci sarà la proroga nella Legge di Bilancio?

Sono questi i giorni decisivi per capire se l’Ape Social verrà, o meno, prorogata anche per tutto il 2019. Il provvedimento di pensione anticipata, infatti, cesserà i suoi effetti (ricordiamo che era in fase sperimentale per un biennio) il 31 Dicembre 2018. Il decreto legato a Quota 100 con i relativi finanziamenti da mettere a budget e la trattativa Europea che va avanti cercando di far scendere quanto più possibile verso il 2% il deficit del nostro Paese potrebbero prosciugare le risorse da mettere a bilancio per l’Ape Sociale del 2019. Ciononostante ci sono rumors che vedrebbero una proroga, almeno di 1 anno, per l’Ape Social.

Leggi tutto “Ape Social 2019: ci sarà la proroga nella Legge di Bilancio?”

Come si calcola la pensione con Quota 100

Chi accederà alla pensione attraverso la quota 100 smetterà di fatto di lavorare a partire dai 62 anni. Il minimo contributivo per accedere alla quota 100 è quello dei 38 anni di contributi visto tale minimo l’uscita dal lavoro può spostarsi a 63, 64, 65 anni etc… etc…. Andando però ad aumentare gli anni che separano la persona avente diritto, dalla sua pensione.

Leggi tutto “Come si calcola la pensione con Quota 100”

Quota 100 si farà per 400mila lavoratori

Quota 100 ci sarà e servirà per dare una sterzata iniziata alla Legge Fornero e mandare in pensione “anticipata” circa 400.000 lavoratori. Il deficit programmatico al 2,4% previsto per il 2019 e deciso nella tarda notte di ieri ha inserito un inizio di Flat Tax per le partite iva, reddito di cittadinanza per 6 milioni di cittadini e Quota 100 per i pensionamenti anticipati rispetto alle attuali norme.

Leggi tutto “Quota 100 si farà per 400mila lavoratori”

Quota 100 per tutti, senza paletti per creare lavoro

Quota 100 per tutti, senza paletti al fine di creare lavoro. Sembra questa l’intenzione del Governo per le prossime manovre economico-finanziarie da discutere sul DEF prima e in Legge di Bilancio poi. A questo punto appare sempre più probabile che la Legge Fornero venga rivista, non riformata integralmente, almeno non per ora, inserendo provvedimenti che permetteranno un accesso anticipato alla pensione,  seguendo la strada già attuata per l’Ape Social e l’Ape Volontaria, ma con requisiti del tutto differenti.
Leggi tutto “Quota 100 per tutti, senza paletti per creare lavoro”

Quota 100 e Ape Social: l’una esclude l’altra?

Il tema caldo di questo autunno sarà certamente il tema pensioni, con “Quota 100” a tenere banco per quanto riguarda una possibile modifica al sistema previdenziale attualmente regolato dalla Legge Fornero e dai correttivi in essere, vedi Ape Social e Ape Volontaria. Un ingresso di Quota 100 (o quota 41) rischia davvero di mandare in soffitta l’Ape Sociale così come la conosciamo oggi? Vediamo due interessanti articoli del blog Pensionati.net, che trattano l’argomento.

Leggi tutto “Quota 100 e Ape Social: l’una esclude l’altra?”

Quota 100 manda in soffitta l’Ape Social

Se venisse davvero approvata una riforma del sistema pensionistico che preveda la “Quota 100” come somma tra requisito anagrafico e contributivo per andare in pensione a rischiare potrebbe essere proprio il provvedimento dell’Ape Sociale, che ha aiutato tanti cittadini italiani ad accedere ad un pre-pensionamento “soft”, anche senza possedere i requisiti richiesti dall’ultima riforma Fornero.

Leggi tutto “Quota 100 manda in soffitta l’Ape Social”

Come funziona la Quota 100 e quanti anni di contributi sono richiesti

Quota 100 sarà il superamento della Legge Fornero. Sembrano queste le intenzioni del Governo, stando alle prime dichiarazione dei suoi principali Ministri. Vediamo come dovrebbe funzionare questo nuovo metodo di calcolo che consentirà, a circa 1 milione di persone, di andare in pensione già dai 64 anni. Sembra questa, infatti, l’età “limite” per potere andare in Pensione: 64 anni di età con almento 36 anni di contributi.

Leggi tutto “Come funziona la Quota 100 e quanti anni di contributi sono richiesti”

Quota 100: la riforma delle pensioni potrebbe partire dal 2019

L’intenzione del Governo sembrerebbe quella di far partire la riforma delle pensioni denominata “Quota 100” dal prossimo Gennaio 2019. L’introduzione del calcolo e la sostanziale modifica dell’attuale Legge Fornero potrebbe interessare circa 1 milione di lavoratori dipendenti, sopratutto del settore pubblico.

Leggi tutto “Quota 100: la riforma delle pensioni potrebbe partire dal 2019”