Quota 100 manda in soffitta l’Ape Social

Se venisse davvero approvata una riforma del sistema pensionistico che preveda la “Quota 100” come somma tra requisito anagrafico e contributivo per andare in pensione a rischiare potrebbe essere proprio il provvedimento dell’Ape Sociale, che ha aiutato tanti cittadini italiani ad accedere ad un pre-pensionamento “soft”, anche senza possedere i requisiti richiesti dall’ultima riforma Fornero.

Leggi tutto “Quota 100 manda in soffitta l’Ape Social”

Esiti Ape Social entro il 30 Giugno 2018

L’esito delle domande di Ape Social inserite a Marzo sarà comunicato entro il 30 Giugno 2018 da parte dell’INPS di competenza territoriale. Saranno informati i CAF/Patronati che hanno curato la domanda dell’aspirante pensionato e sarà avvisato anche il cittadino mediante lettera inviata dall’INPS sulla cassetta postale online del sito o presso il proprio domicilio. Vediamo i possibili esiti.

Leggi tutto “Esiti Ape Social entro il 30 Giugno 2018”

Legge di Bilancio e impatto su APE Sociale

L’INPS chiarisce ulteriormente, con messaggio del 27 Ottobre, l’indirizzo interpretativo per lo status di disoccupato, precisando che non viene meno in caso il richiedente Ape Social si sia rioccupato per un periodo di tempo inferiore a 6 mesi. Il messaggio n. 4195 del 25/10/17 fornisce le istruzioni operative alle sedi INPS e approva il riesame d’ufficio per tutte le domande bocciate.

Leggi tutto “Legge di Bilancio e impatto su APE Sociale”

Ape Sociale: la domanda telematica “fai da te” o Patronato?

La domanda telematica per l’accesso ai benefici offerti dall’Anticipo Pensionistico (APE SOCIAL) va presentata esclusivamente in via telematica dal sito dell’INPS. La domanda può essere compilata direttamente dal richiedente che abbia già le credenziale di accesso o servendosi dell’assistenza gratuita offerta da un Patronato.

Leggi tutto “Ape Sociale: la domanda telematica “fai da te” o Patronato?”

Ape Social: modalità di trasmissione delle domande all’INPS

La circolare n. 100 del 16/06/2017 avente per oggetto ” Indennità di cui all’articolo 1, commi da 179 a 186, della legge n. 232 dell’ 11 dicembre 2016 (Legge di Bilancio 2017) per soggetti in particolari condizioni (c.d. APE SOCIALE). DPCM n . 88 del 23 maggio 2017. Prime istruzioni” disciplina, all’articolo 7, le modalità di tramissione delle domande.

Leggi tutto “Ape Social: modalità di trasmissione delle domande all’INPS”

Twitter Gentiloni: “da oggi è possibile chiedere la pensione anticipata per migliaia di persone che fanno più fatica”

Pubblicato il Regolamento Da oggi è possibile chiedere la pensione anticipata per migliaia di persone che fanno più fatica. E’ questo il tweet apparso il 16 Giugno nella pagina ufficiale del Premier Paolo Gentiloni.

Leggi tutto “Twitter Gentiloni: “da oggi è possibile chiedere la pensione anticipata per migliaia di persone che fanno più fatica””