Pensioni, reddito di cittadinanza e flat tax: chi ci guadagna?

I temi caldi per quanto riguarda il Def (Documento Economico e Finanziario), sono davvero molti.

Li abbiamo sintetizzati per attenzione in tre principali:

  • Reddito di cittadinanza
  • Flat Tax
  • Riforma delle pensioni

Il tema del lavoro è quello certamente più sensibile, che si lega però agli altri due, pensioni e taglio delle tasse, ad aprile 2019 arriverà secondo le ultime notizie, il reddito di cittadinanza, assieme al prepensionamento che prevede come detto, il taglio del 25% della pensione per chi decide di anticiparla di 5 anni.

Interventi sui redditi e pensione per chi ha la cittadinanza sono tra le misure più attese della legge di Bilancio oggi bocciata dalla UE, ed entrambe queste riforme dovrebbero venir destinate a 6,5 milioni di persone.

Il tema più vasto è quello della fine della povertà in Italia, secondo i proclami del Movimento 5 Stelle.

Le cartelle esattoriali attraverso quella che è stata denominata come pace fiscale andranno da 3,5 a 5 miliardi, in pratica si stralceranno debiti e pendenze con la pubblica amministrazione e si potranno sanare liti in corso con il Fisco, anche quando essi siano pendenti fino al secondo grado.

In conclusione però, escludendo proclami e slogan, chi ci guadagna?

Certamente le fasce più abbienti ci guadagneranno, quelle meno abbienti saranno portate ad optare obtorto collo per riforme solo apparentemente a loro favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.