Benvenuto nel #1 Forum italiano dedicato all'APE: condividiamo informazioni ed esperienze
>> Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social<<
Questa è la community ufficiale di ApeSocial.it, il sito dedicato all'anticipo pensionistico INPS per chi ha compiuto almeno 63 anni di età ed ha almeno 30 anni di contributi versati.
Qui potrai convididere la tua esperienza (positiva o negativa), informarti sull'inoltro della domanda, calcolare la tua pensione anticipata e confrontarti con chi è nella tua stessa situazione. Solo facendo tesoro delle informazioni e delle esperienze raccontate da ognuno di noi, potremmo ottenere quello che ci spetta!
Visita anche la nostra pagina facebook ed i nostri siti Apesocial.it e Pensionati.net.
NOVITA': FORUM QUOTA 100

Esito domande con scadenza 30 novembre

Discussioni sulle ultime notizie su Ape Sociale e aggiornamenti vari sulle pensioni.

Moderatori: silvestro53, onir201, oTTovonkraun, checo1753, Giorgio64, angelopuzzo52, Carlotto

Avatar utente
onir201
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 724
Iscritto il: 09/11/2017, 22:46
Località: sesto san giovanni Mi

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da onir201 » 12/03/2018, 14:07

FUSSE CHE FUSSE LA VOLTA BBBONA....DICEVA IL BUON NINO MANFREDI....AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA :?: :?:
Adriana
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 543
Iscritto il: 03/11/2017, 14:45
Località: Napoli

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Adriana » 12/03/2018, 17:19

mauro51 ha scritto:
12/03/2018, 12:52
buon giorno a tutti, è iniziata una nuova settimana ( l'ennesima) sara quella buona ?
Di settimana in settimana passano i mesi...😣😣😣😣
daniele53
CAPITANO
CAPITANO
Messaggi: 73
Iscritto il: 10/01/2018, 23:35

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da daniele53 » 13/03/2018, 8:34

se quelli del primo scaglione hanno atteso 6 mesi....a noi tocchera verso maggio-giugno....pultroppo, ma spero di sbagliarmi. forza teniamo duro....
parisi863
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/03/2018, 8:00

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da parisi863 » 13/03/2018, 16:41

Qui ci prendono per i fondelli bisogna andare a striscia la notizia forse, e dico forse riusciranno a far muovere qualcosa
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 13/03/2018, 17:10

parisi863 ha scritto:
13/03/2018, 16:41
Qui ci prendono per i fondelli bisogna andare a striscia la notizia forse, e dico forse riusciranno a far muovere qualcosa
Numeri e indirizzi di Striscia la Notizia

Fax: 02-21023666
Indirizzo e-mail: gabibbo@mediaset.it

Indirizzo:
Striscia la Notizia
Via Cinelandia 5
20093 - Cologno Monzese - Mi
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 13/03/2018, 17:11

puo' essere una buona idea
Avatar utente
onir201
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 724
Iscritto il: 09/11/2017, 22:46
Località: sesto san giovanni Mi

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da onir201 » 13/03/2018, 17:26

oTTovonkraun ha scritto:
13/03/2018, 17:11
puo' essere una buona idea

MA IL GABIBBO NON E' MORTO?? :D :D
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 13/03/2018, 17:29

onir201 ha scritto:
13/03/2018, 17:26
oTTovonkraun ha scritto:
13/03/2018, 17:11
puo' essere una buona idea

MA IL GABIBBO NON E' MORTO?? :D :D
boh.... ma cmq mica si può portare la mail all'altro mondo ahahahahhhh
parisi863
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/03/2018, 8:00

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da parisi863 » 14/03/2018, 8:16

Be ma c'è Abete e tanti altri, si potrebbe provare, senz:altro a loro qualcosa di certo dicono e cmq è sempre una cosa mediatica,
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 14/03/2018, 8:56

Certo.
Tienici informati sugli sviluppi, facci sapere :)
Aladino34
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: 20/12/2017, 14:27

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Aladino34 » 14/03/2018, 13:06

Propongo migliaia di lettere presso sede INPS a Roma con testo unico concordato , inviate da tutti gli ape social vecchi e nuovi, per richiamare INPS a sue responsabilità lettera con posta prioritaria da inviare in via Ciro il grande. Mogli figli fratelli persone interessate possono inviare loro copia a sostegno degli interessati che stanno vivendo periodo emotivamente al limite di ogni sopportazione umana . Se poi non bastasse tutti A Roma da Boeri Montecitorio e Vaticano seguiti da telecamere informate antecedentemente.
Giu54
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 251
Iscritto il: 09/10/2017, 16:22

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Giu54 » 16/03/2018, 17:10

Buonasera a tutti.

E' trascorsa un'altra settimana e non si hanno notizie.

Comincio a fornirvi alcune informazioni in merito a come potrà procedere ciascuno di noi (consiglio a partire dal 3 Aprile, dopo Pasqua).

Mi scuso in partenza con quanti fossero già depositari delle informazioni che fornirò.

Siamo ormai oltre i 90gg stabiliti dalla legge per la conclusione di un procedimento amministrativo normale (termini di conclusione dei procedimenti amministrativi a norma dell’art. 2 della legge 241/90 e successive integrazioni).

Ciascun ente pubblico poi stabilisce una sua tempistica interna, senza la quale vale la tempistica stabilita per legge (90gg).

L'Inps ha stabilito le sue tempistiche con la determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010, reperibile al seguente indirizzo:

https://www.inps.it/docallegatiNP//ammi ... i_inps.pdf

Volendo andare oltre e considerare 120gg a partire dal I° Dicembre, data dalla quale i vari uffici hanno iniziato ad esaminare le domande di Ape Sociale presentate entro il 30/11/2017,

dal I° Aprile, se non ci sono novità, si può procedere ad inviare formalmente richieste di informazioni sulla propria pratica in base alla legge sulla trasparenza 241/90 e successive integrazioni chiedendo:

1) i motivi per cui la pratica non è stata ancora definita nonostante il superamento abbondante dei tempi stabiliti per la definizione di un procedimento amministrativo sia dalle legge 241/90 e successive integrazioni, che dalla determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010;

2) il termine entro quale sarà definita la propria pratica in base all'art.2 legge 241/90 e successive integrazioni;

3) ai sensi dell'art.5 della legge 241/90, il nominativo del responsabile del proprio procedimento (cioè della propria domanda o pratica), cui potersi rivolgere per verificare la presenza i eventuali problematiche che non ne consentano la definizione nei tempi previsti.

I termini per la risposta da parte dell'ente sono 30gg, dopodiché si può procedere anche legalmente.

Ma in genere ciò viene evitato, si spera per l'ente stesso.
Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: 21/12/2017, 10:32

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da CesarinaBIS » 16/03/2018, 17:49

Giu54 ha scritto:
16/03/2018, 17:10
Buonasera a tutti.

E' trascorsa un'altra settimana e non si hanno notizie.

Comincio a fornirvi alcune informazioni in merito a come potrà procedere ciascuno di noi (consiglio a partire dal 3 Aprile, dopo Pasqua).

Mi scuso in partenza con quanti fossero già depositari delle informazioni che fornirò.

Siamo ormai oltre i 90gg stabiliti dalla legge per la conclusione di un procedimento amministrativo normale (termini di conclusione dei procedimenti amministrativi a norma dell’art. 2 della legge 241/90 e successive integrazioni).

Ciascun ente pubblico poi stabilisce una sua tempistica interna, senza la quale vale la tempistica stabilita per legge (90gg).

L'Inps ha stabilito le sue tempistiche con la determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010, reperibile al seguente indirizzo:

https://www.inps.it/docallegatiNP//ammi ... i_inps.pdf

Volendo andare oltre e considerare 120gg a partire dal I° Dicembre, data dalla quale i vari uffici hanno iniziato ad esaminare le domande di Ape Sociale presentate entro il 30/11/2017,

dal I° Aprile, se non ci sono novità, si può procedere ad inviare formalmente richieste di informazioni sulla propria pratica in base alla legge sulla trasparenza 241/90 e successive integrazioni chiedendo:

1) i motivi per cui la pratica non è stata ancora definita nonostante il superamento abbondante dei tempi stabiliti per la definizione di un procedimento amministrativo sia dalle legge 241/90 e successive integrazioni, che dalla determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010;

2) il termine entro quale sarà definita la propria pratica in base all'art.2 legge 241/90 e successive integrazioni;

3) ai sensi dell'art.5 della legge 241/90, il nominativo del responsabile del proprio procedimento (cioè della propria domanda o pratica), cui potersi rivolgere per verificare la presenza i eventuali problematiche che non ne consentano la definizione nei tempi previsti.

I termini per la risposta da parte dell'ente sono 30gg, dopodiché si può procedere anche legalmente.

Ma in genere ciò viene evitato, si spera per l'ente stesso.
posso dire che a mio parere è un commento con procedura perfetta.
Aggiungo 2 cose:
1 come già suggerito andare alla sede propria di competenza e PRETENDERE di parlare con il responsabile del servizio o con il direttore della sede, è un diritto e deve essere rispettato, se tutti quelli che aspettano l'APE lo facessero l'INPS si renderebbe conto che non può ignorare...
2 attivare immediatamente il diritto di accesso agli atti inviando modello allegato via PEC oppure tramite Raccomandata. Per l'accesso agli atti non occorre attendere nessun tempo minimo, è un diritto riconosciuto dalla legge e se l'ente non risponde si entra automaticamente nel penale.
Tutto questo non ha costi e i risultati almeno di risposta sono garantiti.
Saluti
https://www.inps.it/CircolariZIP/Circol ... 0n%201.pdf
Ilnero53
GENERALE
GENERALE
Messaggi: 140
Iscritto il: 21/01/2018, 22:19

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Ilnero53 » 16/03/2018, 18:40

Giu54 ha scritto:
16/03/2018, 17:10
Buonasera a tutti.

E' trascorsa un'altra settimana e non si hanno notizie.

Comincio a fornirvi alcune informazioni in merito a come potrà procedere ciascuno di noi (consiglio a partire dal 3 Aprile, dopo Pasqua).

Mi scuso in partenza con quanti fossero già depositari delle informazioni che fornirò.

Siamo ormai oltre i 90gg stabiliti dalla legge per la conclusione di un procedimento amministrativo normale (termini di conclusione dei procedimenti amministrativi a norma dell’art. 2 della legge 241/90 e successive integrazioni).

Ciascun ente pubblico poi stabilisce una sua tempistica interna, senza la quale vale la tempistica stabilita per legge (90gg).

L'Inps ha stabilito le sue tempistiche con la determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010, reperibile al seguente indirizzo:

https://www.inps.it/docallegatiNP//ammi ... i_inps.pdf

Volendo andare oltre e considerare 120gg a partire dal I° Dicembre, data dalla quale i vari uffici hanno iniziato ad esaminare le domande di Ape Sociale presentate entro il 30/11/2017,

dal I° Aprile, se non ci sono novità, si può procedere ad inviare formalmente richieste di informazioni sulla propria pratica in base alla legge sulla trasparenza 241/90 e successive integrazioni chiedendo:

1) i motivi per cui la pratica non è stata ancora definita nonostante il superamento abbondante dei tempi stabiliti per la definizione di un procedimento amministrativo sia dalle legge 241/90 e successive integrazioni, che dalla determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010;

2) il termine entro quale sarà definita la propria pratica in base all'art.2 legge 241/90 e successive integrazioni;

3) ai sensi dell'art.5 della legge 241/90, il nominativo del responsabile del proprio procedimento (cioè della propria domanda o pratica), cui potersi rivolgere per verificare la presenza i eventuali problematiche che non ne consentano la definizione nei tempi previsti.

I termini per la risposta da parte dell'ente sono 30gg, dopodiché si può procedere anche legalmente.

Ma in genere ciò viene evitato, si spera per l'ente stesso.
Ottimo suggerimento!
Si potrebbe iniziare con una richiesta formale tramite "Inps Risponde".
Cosa ne pensate?
Adriana
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 543
Iscritto il: 03/11/2017, 14:45
Località: Napoli

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Adriana » 16/03/2018, 18:52

Ilnero53 ha scritto:
16/03/2018, 18:40
Giu54 ha scritto:
16/03/2018, 17:10
Buonasera a tutti.

E' trascorsa un'altra settimana e non si hanno notizie.

Comincio a fornirvi alcune informazioni in merito a come potrà procedere ciascuno di noi (consiglio a partire dal 3 Aprile, dopo Pasqua).

Mi scuso in partenza con quanti fossero già depositari delle informazioni che fornirò.

Siamo ormai oltre i 90gg stabiliti dalla legge per la conclusione di un procedimento amministrativo normale (termini di conclusione dei procedimenti amministrativi a norma dell’art. 2 della legge 241/90 e successive integrazioni).

Ciascun ente pubblico poi stabilisce una sua tempistica interna, senza la quale vale la tempistica stabilita per legge (90gg).

L'Inps ha stabilito le sue tempistiche con la determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010, reperibile al seguente indirizzo:

https://www.inps.it/docallegatiNP//ammi ... i_inps.pdf

Volendo andare oltre e considerare 120gg a partire dal I° Dicembre, data dalla quale i vari uffici hanno iniziato ad esaminare le domande di Ape Sociale presentate entro il 30/11/2017,

dal I° Aprile, se non ci sono novità, si può procedere ad inviare formalmente richieste di informazioni sulla propria pratica in base alla legge sulla trasparenza 241/90 e successive integrazioni chiedendo:

1) i motivi per cui la pratica non è stata ancora definita nonostante il superamento abbondante dei tempi stabiliti per la definizione di un procedimento amministrativo sia dalle legge 241/90 e successive integrazioni, che dalla determinazione Inps n. 47 del 2 luglio 2010;

2) il termine entro quale sarà definita la propria pratica in base all'art.2 legge 241/90 e successive integrazioni;

3) ai sensi dell'art.5 della legge 241/90, il nominativo del responsabile del proprio procedimento (cioè della propria domanda o pratica), cui potersi rivolgere per verificare la presenza i eventuali problematiche che non ne consentano la definizione nei tempi previsti.

I termini per la risposta da parte dell'ente sono 30gg, dopodiché si può procedere anche legalmente.

Ma in genere ciò viene evitato, si spera per l'ente stesso.
Ottimo suggerimento!
Si potrebbe iniziare con una richiesta formale tramite "Inps Risponde".
Cosa ne pensate?
Buonasera a tutti, Giuseppe grazie mille per il suggerimento molto interessante. Teniamoci aggiornati sul da farsi come dici tu dopo pasqua, mi semura un'ottima idea.

Ilnero "inps risponde"risponde in automatico...fatto già più volte...
Aladino34
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: 20/12/2017, 14:27

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Aladino34 » 17/03/2018, 15:09

Giuseppe ti ringrazio per aver tracciato una linea d’azione comune, io aspetterò il tempo indicato anche perché dopo 120 giorni dalla mia domanda di ape social inoltrata il 15-11-2017 ho ricevuto sul mio sito INPS la dicitura “ si diritto se risulta tra gli ammessi “ . Volevo chiederti cosa prevede il DIRITTO di ACCESSO agli Atti, per il resto è tutto chiaro sperando che possa servire.
Giu54
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 251
Iscritto il: 09/10/2017, 16:22

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Giu54 » 18/03/2018, 9:03

Aladino34 ha scritto:
17/03/2018, 15:09
Giuseppe ti ringrazio per aver tracciato una linea d’azione comune, io aspetterò il tempo indicato anche perché dopo 120 giorni dalla mia domanda di ape social inoltrata il 15-11-2017 ho ricevuto sul mio sito INPS la dicitura “ si diritto se risulta tra gli ammessi “ . Volevo chiederti cosa prevede il DIRITTO di ACCESSO agli Atti, per il resto è tutto chiaro sperando che possa servire.
Per Diritto di Accesso agli atti si intende accesso a tutti gli atti amministrativi, ANCHE INTERNI, connessi con la definizione della pratica. Buona Domenica
Giuli23
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 24
Iscritto il: 11/10/2017, 8:40

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Giuli23 » 18/03/2018, 9:11

Si diritto se rientra negli ammessi significa se i soldi messi a disposizione bastano x tutti gli aventi diritto
BEPIBEPI
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/03/2018, 20:01

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da BEPIBEPI » 18/03/2018, 11:40

In data 23.06.2017 ho presentato tramite patronato la domanda per l'Ape sociale ed il 4.10.2017 l'INPS me ne ha comunicato la reiezione per mancanza di due requisiti. Avrei potuto produrre istanza di riesame ma il patronato ha optato per l'invio di una nuova domanda in data 11.10.2017. Recentemente ho consultato la mia posizione sul sito INPS sulle richieste presentate e sulla domanda dell'11.10.2017 si legge: "la sua domanda è stata accolta. L'Istituto sta procedendo con l'erogazione della prestazione richiesta". Poi all'altezza delle fasi: trattazione in prima istanza data inizio 11.10.2017 data fine 17.01.2018 esito VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI. Finora comunque non ho ricevuto alcuna comunicazione dall'Inps mentre il patronato mi ha riferito che ci vorrà ancora molto tempo. Aspettiamo
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 18/03/2018, 11:53

BEPIBEPI ha scritto:
18/03/2018, 11:40
In data 23.06.2017 ho presentato tramite patronato la domanda per l'Ape sociale ed il 4.10.2017 l'INPS me ne ha comunicato la reiezione per mancanza di due requisiti. Avrei potuto produrre istanza di riesame ma il patronato ha optato per l'invio di una nuova domanda in data 11.10.2017. Recentemente ho consultato la mia posizione sul sito INPS sulle richieste presentate e sulla domanda dell'11.10.2017 si legge: "la sua domanda è stata accolta. L'Istituto sta procedendo con l'erogazione della prestazione richiesta". Poi all'altezza delle fasi: trattazione in prima istanza data inizio 11.10.2017 data fine 17.01.2018 esito VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI. Finora comunque non ho ricevuto alcuna comunicazione dall'Inps mentre il patronato mi ha riferito che ci vorrà ancora molto tempo. Aspettiamo
Ciao, c'è qualcosa che non va nella cronologia. Non è possibile che a ottobre 2017 ti accolgono la domanda (praticamente dovevano solo darti i soldi) e a gennaio 2018 ti verificano i diritti per l'ammissione, casomai il contrario.
Aladino34
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: 20/12/2017, 14:27

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Aladino34 » 18/03/2018, 13:08

Grazie a Giuseppe per l’ informazione anche se non capisco come in maniera pratica questo possa influire sullo stato della domanda
Giu54
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 251
Iscritto il: 09/10/2017, 16:22

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Giu54 » 18/03/2018, 13:57

Aladino34 ha scritto:
18/03/2018, 13:08
Grazie a Giuseppe per l’ informazione anche se non capisco come in maniera pratica questo possa influire sullo stato della domanda
Ciao.

E' evidente che ciò non influisca sullo stato di definizione della domanda. Ma può esser utile ad esempio in caso di reiezione per sapere nel dettaglio quali sono state le fasi che l'hanno causata ed in tal caso inoltrare un reclamo puntuale basato sulla vera motivazione della reiezione.

Ma la legge 241/90 ha altri due aspetti fondamentali che sono molto più importanti:

1) l'obbligo per l'ente di comunicare il nominativo del funzionario responsabile della pratica cui rivolgersi per ottenere spiegazioni che da quel momento non può più esimersi dal fornirle;
2) l'obbligo per l'ente di definire una data entro cui la pratica sarà definita, ed eventualmente in casi di ritardo eccessivo fornire le motivazioni per cui tale ritardo si sta verificando.

Tutto ciò in una situazione come la nostra con una totale mancanza di informazioni in merito ai ritardi ed alla mancata definizione delle domande appartenenti alla seconda tranche 2017, non mi pare poco francamente.

Per quanto mi riguarda io attenderò fino al 9 Aprile data in cui saranno abbondantemente scaduti 120gg (dalla data della mia domanda saranno quasi 180gg).

Dopodiché procederò all'invio della richiesta di chiarimenti secondo la legge 241/90 o tramite posta certificata o tramite raccomandata.

Le informazioni le ho fornite in spirito collaborativo, poi ognuno si regolerà come meglio crede.

Di nuovo Buona Domenica.
Adriana
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 543
Iscritto il: 03/11/2017, 14:45
Località: Napoli

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Adriana » 18/03/2018, 14:29

Ottimo spirIto Giuseppe, mi hai illuminato!
BEPIBEPI
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/03/2018, 20:01

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da BEPIBEPI » 18/03/2018, 18:12

oTTovonkraun ha scritto:
18/03/2018, 11:53
BEPIBEPI ha scritto:
18/03/2018, 11:40
In data 23.06.2017 ho presentato tramite patronato la domanda per l'Ape sociale ed il 4.10.2017 l'INPS me ne ha comunicato la reiezione per mancanza di due requisiti. Avrei potuto produrre istanza di riesame ma il patronato ha optato per l'invio di una nuova domanda in data 11.10.2017. Recentemente ho consultato la mia posizione sul sito INPS sulle richieste presentate e sulla domanda dell'11.10.2017 si legge: "la sua domanda è stata accolta. L'Istituto sta procedendo con l'erogazione della prestazione richiesta". Poi all'altezza delle fasi: trattazione in prima istanza data inizio 11.10.2017 data fine 17.01.2018 esito VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI. Finora comunque non ho ricevuto alcuna comunicazione dall'Inps mentre il patronato mi ha riferito che ci vorrà ancora molto tempo. Aspettiamo
Ciao, c'è qualcosa che non va nella cronologia. Non è possibile che a ottobre 2017 ti accolgono la domanda (praticamente dovevano solo darti i soldi) e a gennaio 2018 ti verificano i diritti per l'ammissione, casomai il contrario.
Grazie ottovonkraun però ho trascritto ciò che risulta al dettaglio della richiesta "cassetto previdenziale del cittadino". Ho letto che anche altri in attesa di comunicazione dall'Inps hanno avuto lo stesso esito di VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI. Nel mio caso effettivamente quest'ultima definizione contrasta con la prima. Se non chiedo troppo cosa consigli? grazie ancora
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 18/03/2018, 18:28

BEPIBEPI
Se puoi scrivi qua la cronologia del susseguirsi degli eventi che ti riguardano, le tue comunicazioni dall'Inps, con relative date.
Vediamo di capirci meglio qualcosa
Avatar utente
oTTovonkraun
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 898
Iscritto il: 25/10/2017, 9:13
Località: Puglia

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da oTTovonkraun » 18/03/2018, 18:30

x esempio:
1) la sua domanda è stata accolta. L'Istituto sta procedendo con l'erogazione della prestazione richiesta >>>> DATA
2) VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI >>>>>> DATA
Avatar utente
CesarinaBIS
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 265
Iscritto il: 21/12/2017, 10:32

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da CesarinaBIS » 18/03/2018, 19:15

BEPIBEPI ha scritto:
18/03/2018, 11:40
In data 23.06.2017 ho presentato tramite patronato la domanda per l'Ape sociale ed il 4.10.2017 l'INPS me ne ha comunicato la reiezione per mancanza di due requisiti. Avrei potuto produrre istanza di riesame ma il patronato ha optato per l'invio di una nuova domanda in data 11.10.2017. Recentemente ho consultato la mia posizione sul sito INPS sulle richieste presentate e sulla domanda dell'11.10.2017 si legge: "la sua domanda è stata accolta. L'Istituto sta procedendo con l'erogazione della prestazione richiesta". Poi all'altezza delle fasi: trattazione in prima istanza data inizio 11.10.2017 data fine 17.01.2018 esito VERIFICA DEL DIRITTO A PENSIONE SE RIENTRA TRA GLI AMMESSI. Finora comunque non ho ricevuto alcuna comunicazione dall'Inps mentre il patronato mi ha riferito che ci vorrà ancora molto tempo. Aspettiamo
Mi sembra tutto ok. Lei sta leggendo la situazione della sua domanda dal FASCICOLO PREVIDENZIALE alla posizione RICHIESTE PRESENTATE. Le scritte in quella parte del sito sono molto generiche e possono portare confusione. Controlli al contrario la situazione dalla pagina:
Domanda Pensione, Ricostituzione, Ratei, ECOCERT, APE Sociale e Beneficio precoci
https://www.inps.it/nuovoportaleinps/de ... mdir=50597
in questa sezione alle domande presentate sarà tutto più chiaro e vedrà anche la situazione esatta della pratica.
Tenga presente che comunque da quanto scrive lei ha presentato SOLO la domanda per la verifica del diritto e non la vera domanda per l'anticipo pensionistico APE. Se non l'ha presentata come sembra faccia subito la domanda per avere il suoi ... soldini soldoni :shock:
Ha controllato se ci sono lettere nella sua casella postale?
Saluti
Aladino34
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: 20/12/2017, 14:27

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Aladino34 » 18/03/2018, 19:40

Grazie Giuseppe
Aladino34
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 22
Iscritto il: 20/12/2017, 14:27

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Aladino34 » 18/03/2018, 20:04

Volevo aggiungere che questa burocrazia non ci aiuta ho fatto il 68 in prima linea dopo 50 anni di lavoro e sofferenze mi trovo di nuovo a combattere per far valere un sacrosanto diritto e grazie a questo forum mi accorgo di quante persone come me sono lasciate allo sbando da una classe politica indifferente meno male che qualcuno di noi ha voglia di nuovo di far valere i propri diritti ciao
Adriana
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 543
Iscritto il: 03/11/2017, 14:45
Località: Napoli

Re: Esito domande con scadenza 30 novembre

Messaggio da Adriana » 18/03/2018, 20:28

Aladino34 ha scritto:
18/03/2018, 20:04
Volevo aggiungere che questa burocrazia non ci aiuta ho fatto il 68 in prima linea dopo 50 anni di lavoro e sofferenze mi trovo di nuovo a combattere per far valere un sacrosanto diritto e grazie a questo forum mi accorgo di quante persone come me sono lasciate allo sbando da una classe politica indifferente meno male che qualcuno di noi ha voglia di nuovo di far valere i propri diritti ciao
Data l"età...mi sa che siamo tutti ex 68ttini...che ironia della sorte!!!
Rispondi