Benvenuto nel #1 Forum italiano dedicato all'APE: condividiamo informazioni ed esperienze
>> Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social<<
Questa è la community ufficiale di ApeSocial.it, il sito dedicato all'anticipo pensionistico INPS per chi ha compiuto almeno 63 anni di età ed ha almeno 30 anni di contributi versati.
Qui potrai convididere la tua esperienza (positiva o negativa), informarti sull'inoltro della domanda, calcolare la tua pensione anticipata e confrontarti con chi è nella tua stessa situazione. Solo facendo tesoro delle informazioni e delle esperienze raccontate da ognuno di noi, potremmo ottenere quello che ci spetta!
Visita anche la nostra pagina facebook ed i nostri siti Apesocial.it e Pensionati.net.
NOVITA': FORUM QUOTA 100

Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Discussioni sulle ultime notizie su Ape Sociale e aggiornamenti vari sulle pensioni.

Moderatori: silvestro53, onir201, oTTovonkraun, checo1753, Giorgio64, angelopuzzo52, Carlotto

Rispondi
vinbast
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 639
Iscritto il: 13/10/2017, 11:48

Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da vinbast » 20/04/2018, 14:37

In un articolo pubblicato due giorni fa dal Quotidiano del Lavoro a firma di Marco Rogari si sostiene che un eventuale accordo di governo tra Lega e M5S avrebbe come probabile conseguenza l'abolizione della legge Fornero con la ventilata possibilità di cancellazione dell'Ape social.
In un siffatto scenario cosa accadrebbe ?
I fortunati che hanno già ottenuto il beneficio verrebbero traghettati alla pensione ?
Che ne sarebbe di coloro che hanno presentato la domanda entro il 31/03/2018 e sono in attesa di certificazione del diritto da parte dell'INPS ?
carmine78
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 267
Iscritto il: 16/02/2018, 17:07

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da carmine78 » 20/04/2018, 16:39

allora bisognava continuare con i soliti Governi avuti fino a ieri,
carmine78
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 267
Iscritto il: 16/02/2018, 17:07

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da carmine78 » 20/04/2018, 16:42

non è possibile pensare di abolire l,Ape social, anche perchè al 31/12/2018 finisce e sembra non ci siano proroghe,
Avatar utente
oneil14
COLLABORATORE
COLLABORATORE
Messaggi: 298
Iscritto il: 07/10/2017, 15:03

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da oneil14 » 20/04/2018, 16:45

vinbast ha scritto:
20/04/2018, 14:37
In un articolo pubblicato due giorni fa dal Quotidiano del Lavoro a firma di Marco Rogari si sostiene che un eventuale accordo di governo tra Lega e M5S avrebbe come probabile conseguenza l'abolizione della legge Fornero con la ventilata possibilità di cancellazione dell'Ape social.
In un siffatto scenario cosa accadrebbe ?
I fortunati che hanno già ottenuto il beneficio verrebbero traghettati alla pensione ?
Che ne sarebbe di coloro che hanno presentato la domanda entro il 31/03/2018 e sono in attesa di certificazione del diritto da parte dell'INPS ?
Ammesso che fosse ...cosa poco probabile , la legge non potrebbe essere retroattiva ,
ma al massimo escluderebbe , la prosecuzione ,per il 2019 perchè le ricordo che un azione simile andrebbe fatta con la legge di stabilità 2018-19
che deve essere consegnata ,al massimo alla fine del 2018.
Le ricordo come infatti che la nuova Ape sociale 2018 , approvata a dicembre 2017 , non è stata retroattiva , per gli esclusi a tempo determinato
Se fosse come dice lei anche noi del 2018 avremmo dovuto godere della retroattività ... le scrivo esattamente come è stata concepita
l'Ape Sociale 2018 ....che corregge l'articolo vecchio dell'ape approvata nel 2016 ... come se fosse retroattivo perchè corretta vecchia legge
Al comma 179, lettera a) , dopo le parole: « procedura di cui all’articolo 7 della legge 15 luglio 1966,n. 604, »
SONO INSERITE LE SEGUENTI PAROLE: « ovvero per scadenza del termine del rapporto di lavoro a tempo determinato
a condizione che abbiano avuto, nei trentasei mesi precedenti ,la cessazione del rapporto a tempo determinato
periodi di lavoro dipendente complessivi per almeno diciotto mesi »;
Si ricorda che dal 01-01-2018 sono già aperti i termini per presentare domanda di certificazione al diritto all'Ape Sociale entro il 31-03-2018
Spero di essere stato esaustivo
valtrizio
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/12/2017, 10:11

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da valtrizio » 25/04/2018, 20:45

Sembra che soltanto il PD insiste sul rinnovo dell'APE social ( contrari invece Lega e M5s).
Se così fosse occorre sperare che l'asse del prossimo nuovo governo sia M5s-PD.
Ovvero, in caso di nuove elezioni, turandosi il naso o meno, c'è da votare PD!!!
In ogni caso BISOGNA FARSI SENTIRE in ogni sede e occasione possibili, se si vuole che l'APE sia confermata.
salvatore0454
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 213
Iscritto il: 29/10/2017, 17:04

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da salvatore0454 » 26/04/2018, 13:29

Stando ai distinguo e veti incrociati fatti da una parte all'altra tra i contendenti - m5s - lega - pd -
credo che per loro non sarà facile venire a capo per formare un nuovo governo.
E credo anche che non bisogna farsi molte illusioni che veramente aboliranno la Fornero.
Chiunque formerà il governo dovrà fare i conti con le direttive europee e senz'altro troverà il modo per aggirare l'ostacolo apportando magari nuovi emendamenti alle leggi esistenti del tipo ape social prolungata negli anni a venire o quota 100 - 101 - 102 con età minima 64-65 anni;
per non tralasciare tutti qui paletti che solo loro sanno immaginare per rendere il percorso sempre più difficile.
Cari amici stiamo pertanto con i piedi per terra perché nemmeno con questi nuovi governanti potremo stare tranquilli.
Ovviamente spero di sbagliarmi.
salvatore0454
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 213
Iscritto il: 29/10/2017, 17:04

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da salvatore0454 » 10/05/2018, 15:01

da PENSIONIOGGI:

Riforma Pensioni, L'ipotesi M5S-Lega rilancia la quota 100
Giovedì, 10 Maggio 2018 14:20 Scritto da Federico Picadimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Un accordo di Governo tra M5S e Lega riaprirebbe il cantiere delle pensioni. Obiettivo ripristinare la flessibilità in uscita tramite la pensione di anzianita' e la quota 41 per tutti i lavoratori. A rischio l'Ape sociale.

https://www.pensionioggi.it/notizie/pre ... 00-7645646
Avatar utente
oneil14
COLLABORATORE
COLLABORATORE
Messaggi: 298
Iscritto il: 07/10/2017, 15:03

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da oneil14 » 10/05/2018, 15:50

salvatore0454 ha scritto:
10/05/2018, 15:01
da PENSIONIOGGI:

Riforma Pensioni, L'ipotesi M5S-Lega rilancia la quota 100
Giovedì, 10 Maggio 2018 14:20 Scritto da Federico Picadimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Un accordo di Governo tra M5S e Lega riaprirebbe il cantiere delle pensioni. Obiettivo ripristinare la flessibilità in uscita tramite la pensione di anzianita' e la quota 41 per tutti i lavoratori. A rischio l'Ape sociale.

https://www.pensionioggi.it/notizie/pre ... 00-7645646
letto l'articolo salvatore , ma credo che ci sia differenza tra quota per pensione di anzianità contributiva ,che quella di vecchiaia .
Credo che politicamente il sito , sia contro al governo che si sta per insidiare. ( per annunciare un allarme NON FONDATO dai fatti ma solo su una supposizione che il sito faccia con un azzardo quanto meno DISCUTIBILE )
A mio modesto avviso l'ape sociale è lagato un po alla contribuzione, ma principalmente alla vecchiaia , ammesso che si abolisca l'ape
sociale , non può essere retroattiva quindi per il 2018 è salva , potrebbe essere in pericolo per il 2019 .... ma purtroppo già il 31-12-2018
l'ape sociale essendo una prova , finirà ugualmente.
Ti ricordo che l'ape sociale , era per venir incontro alle persone che perso il lavoro e non appartenente alle grandi aziende , non aveva
potuto godere dei benefici , come agli esodati e salvaguardia varie ....... Vedremo ma per il 2018 credo non ci sarà nessun tipo di probema.
E comunque anche se fosse si parla di persone che lavorano e vogliono andare in pensione. ( I DISOCCUPATI DI LUNGO CORSO CON ETA' AVANZATA SONO UN ALTRA COSA )
salvatore0454
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 213
Iscritto il: 29/10/2017, 17:04

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da salvatore0454 » 10/05/2018, 16:57

oneil14 ha scritto:
10/05/2018, 15:50
salvatore0454 ha scritto:
10/05/2018, 15:01
da PENSIONIOGGI:

Riforma Pensioni, L'ipotesi M5S-Lega rilancia la quota 100
Giovedì, 10 Maggio 2018 14:20 Scritto da Federico Picadimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Un accordo di Governo tra M5S e Lega riaprirebbe il cantiere delle pensioni. Obiettivo ripristinare la flessibilità in uscita tramite la pensione di anzianita' e la quota 41 per tutti i lavoratori. A rischio l'Ape sociale.

https://www.pensionioggi.it/notizie/pre ... 00-7645646
letto l'articolo salvatore , ma credo che ci sia differenza tra quota per pensione di anzianità contributiva ,che quella di vecchiaia .
Credo che politicamente il sito , sia contro al governo che si sta per insidiare. ( per annunciare un allarme NON FONDATO dai fatti ma solo su una supposizione che il sito faccia con un azzardo quanto meno DISCUTIBILE )
A mio modesto avviso l'ape sociale è lagato un po alla contribuzione, ma principalmente alla vecchiaia , ammesso che si abolisca l'ape
sociale , non può essere retroattiva quindi per il 2018 è salva , potrebbe essere in pericolo per il 2019 .... ma purtroppo già il 31-12-2018
l'ape sociale essendo una prova , finirà ugualmente.
Ti ricordo che l'ape sociale , era per venir incontro alle persone che perso il lavoro e non appartenente alle grandi aziende , non aveva
potuto godere dei benefici , come agli esodati e salvaguardia varie ....... Vedremo ma per il 2018 credo non ci sarà nessun tipo di probema.
E comunque anche se fosse si parla di persone che lavorano e vogliono andare in pensione. ( I DISOCCUPATI DI LUNGO CORSO CON ETA' AVANZATA SONO UN ALTRA COSA )
ciao Nello,
sono convinto anch'io che l'ape social, almeno fino a dicembre di questa'anno resta intoccabile; salvo nuove proroghe.

Altro discorso sono quota 41 e quota 100.
Se effettivamente, i nuovi governanti, metteranno in pratica quello che hanno promesso in campagna elettorale, significa che al raggiungimento dei 41 anni di contributi effettivamente versati, a prescindere dell'età anagrafica, si potrà andare in pensione di anzianità.
Stesso discorso varrebbe per la quota 100 combinando 63-64 anni anagrafici con 36 - 37 anni di contributi versati.

Personalmente, con la quota 100, rientrerei tra gli ipotetici beneficiari visto che ho maturato quasi 37 anni di contributi e 64 anni di età.

Ovviamente questo trattamento, qual'ora realizzato, varrebbe per tutti - occupati e/o disoccupati, purché in possesso dei suddetti requisiti.

La pensione di vecchiaia subentra invece in mancanza del solo requisito contributivo.

Infatti chi ad oggi ha poco più di 30 anni di contributi resterebbe fuori sia da quota 41 che da quota 100 e necessariamente dovrà fare riferimento alla sola ape social, sperando che resti stabile negli anni a venire.

Tutto ciò, se si dovesse avverare, significa che si potrebbero accorciare i tempi di beneficio dell'ape social per passare alla pensione vera e propria.

A risentirci.
Nino17
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 211
Iscritto il: 28/10/2017, 6:33

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da Nino17 » 17/05/2018, 19:39

Sera, io sono da un anno apista, sono preoccupato io non arrivo a quota 100, e a febbraio 2020 vado in pensione. Ma in caso di qst nuova legge, ci tolgono l'ape social... sarebbe un disastro
zenzero
CAPITANO
CAPITANO
Messaggi: 75
Iscritto il: 26/10/2017, 19:50

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da zenzero » 18/05/2018, 15:18

Nino17 ha scritto:
17/05/2018, 19:39
Sera, io sono da un anno apista, sono preoccupato io non arrivo a quota 100, e a febbraio 2020 vado in pensione. Ma in caso di qst nuova legge, ci tolgono l'ape social... sarebbe un disastro
Io mi atterrei a quanto messo nero su bianco nel contratto Lega-5stelle al primo comma del punto 16 (PENSIONI-STOP LEGGE FORNERO): “Occorre provvedere all’abolizione degli squilibri del sistema previdenziale introdotti dalla riforma delle pensioni cd. Fornero, stanziando 5 miliardi per agevolare l’uscita dal mercato del lavoro delle categorie ad oggi escluse.”
In particolare: “agevolare l’uscita ….. delle CTEGORIE AD OGGI ESCLUSE”, a mio avviso indica semplicemente la volontà di agevolare il pensionamento a nuove categorie di lavoratori, escluse, appunto, da precedenti forme di agevolazione (salvaguardie e Ape).
E’ piuttosto probabile invece l’esclusione della proroga al 2019 dell’Ape sociale, che terminerà a dicembre di quest’anno.
Per quanto riguarda l’Ape già concessa direi che non sia ipotizzabile un suo annullamento inteso come interruzione tout court dell’erogazione dell’indennità a coloro che la stanno percependo, salvo il caso in cui il beneficiario, con la nuova futura legge, si ritrovi ad avere i requisiti per l’accesso alla pensione vera e propria.
Questo è comunque solo un mio parere, da non esperto.
Avatar utente
onir201
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 724
Iscritto il: 09/11/2017, 22:46
Località: sesto san giovanni Mi

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da onir201 » 18/05/2018, 16:45

CIAO A TUTTI

COME BEN DETTO IN ALTRI POST NON CREIAMO ALLARMISMI INUTILI,AD OGGI INFATTI SI POSSONO SOLO FARE CONGETTURE NON SUPPORTATE DA NESSUNA DECISIONE SULLA PARTITA APE SOCIAL.

AD OGGI I VOSTRI DUBBI SONO ANCHE I MIEI E DI MOLTI NELLA NS. SITUAZIONE.VISTO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL NUOVO GOVERNO M5S-LEGA E PER QUELLO CHE E' DATO SAPERE CI SARA' INTRODUZIONE QUOTA 100( I TEMPI DI INTRODUZIONE SONO TUTTI DA DEFINIRE) PARTENDO DAL PRESUPPOSTO CHE INTRODUZIONE NUOVA LEGGE NON HA EFFETTO RETROATTIVO E QUINDI TUTTI QUELLI CHE GIA PERCEPISCONO APE SOCIAL NON VERRANNO TOCCATI DAL PROVVEDIMENTO,E COME GIA PREVISTO SAREMMO ACCOMPAGNATI SINO ALLA MATURAZIONE DELLA NS.DEFINITIVA PENSIONE CHE AD OGGI SONO QUELLI DEFINITI DALLA LEGGE FORNERO.ALTRO DISCORSO INVECE E QUELLO DEI FUTURI APISTI CHE MATURERANNO REQUISITI ENTRO 2018 QUI IL NUOVO GOVERNO DOVRA DEFINIRE SE PARTITA APE SOCIAL VERRA' ESAURITA IN OGNI CASO NEL 2018 O VERRA' IMMEDIATAMENTE SOSTITUITA DA QUOTA100 ....BUON SENSO VUOLE CHE APE SOCIAL SIA PORTATA A SCADENZA NATURALE 2018 COME GIA' PREVISTO DA GOVERNO PRECEDENTE.PER POI INTRODURRE NEL 2019 LA QUOTA 100 PER I FUTURI PENSIONATI.

COMUNQUE RIPETO AD OGGI NULLA E' DATO SAPERE E POSSIAMO SOLO FARE PREVISIONI NON BASATE SU DATI CERTI.
valtrizio
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/12/2017, 10:11

Re: Ape social nel mirino di M5S e Lega, torna la pensione anticipata

Messaggio da valtrizio » 11/07/2018, 6:23

Quindi onir201:....... "BUON SENSO VUOLE CHE APE SOCIAL SIA PORTATA A SCADENZA NATURALE 2018 COME GIA' PREVISTO DA GOVERNO PRECEDENTE.PER POI INTRODURRE NEL 2019 LA QUOTA 100 PER I FUTURI PENSIONATI" ........può essere accettabile e di "buon senso" una tale soluzione per un 63 enne che ha perduto il lavoro o un invalido o usurato che avendo perduto il lavoro non potrà mai rientrare in quota 100.

No, mi dispiace ma i futuri apisti devono far sentire con forza al nuovo governo, l'ingiustizia sociale che metterebbe in atto se non confermasse l'APE Social.
Rispondi