Benvenuto nel #1 Forum italiano dedicato all'APE: condividiamo informazioni ed esperienze
>> Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social<<
Questa è la community ufficiale di ApeSocial.it, il sito dedicato all'anticipo pensionistico INPS per chi ha compiuto almeno 63 anni di età ed ha almeno 30 anni di contributi versati.
Qui potrai convididere la tua esperienza (positiva o negativa), informarti sull'inoltro della domanda, calcolare la tua pensione anticipata e confrontarti con chi è nella tua stessa situazione. Solo facendo tesoro delle informazioni e delle esperienze raccontate da ognuno di noi, potremmo ottenere quello che ci spetta!
Visita anche la nostra pagina facebook ed i nostri siti Apesocial.it e Pensionati.net.
NOVITA': FORUM QUOTA 100

Mantenere stato di disoccupazioe

Discussioni sull'Anticipo Pensionistico Sociale per lavoratori Precoci e Disoccupati.

Moderatori: silvestro53, onir201, oTTovonkraun, checo1753, Giorgio64, angelopuzzo52, Carlotto

Rispondi
Anna55
UTENTE STARTER
UTENTE STARTER
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/02/2018, 13:56

Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da Anna55 » 21/03/2018, 17:49

Buona sera, mi è venuto un dubbio. Ho fatto domanda per ape social come disoccupata. Premetto di avere 34 anni di contributi già certificati dall'Inps, di compiere 63 anni a giugno p.v. e di percepire la naspi che mi scadrà il 5 maggio. Volevo sapere se è opportuno che io finito l'ammortizzatore sociale, compili di nuovo il did per mantenere lo stato di disoccupazione. Grazie a chi vorrà rispondermi.
Sirox
SENATORE DEL FORUM
SENATORE DEL FORUM
Messaggi: 43
Iscritto il: 31/12/2017, 12:26

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da Sirox » 21/03/2018, 21:40

Anna55 ha scritto:
21/03/2018, 17:49
Buona sera, mi è venuto un dubbio. Ho fatto domanda per ape social come disoccupata. Premetto di avere 34 anni di contributi già certificati dall'Inps, di compiere 63 anni a giugno p.v. e di percepire la naspi che mi scadrà il 5 maggio. Volevo sapere se è opportuno che io finito l'ammortizzatore sociale, compili di nuovo il did per mantenere lo stato di disoccupazione. Grazie a chi vorrà rispondermi.
Lo stato di disoccupazione va mantenuto per il periodo in cui si percepisce l ape sociale. Cosi dicono i centri per l impiego . Non risulta da inps una notizia chiara
Attilino
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 4
Iscritto il: 15/04/2018, 18:16

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da Attilino » 21/04/2018, 14:23

Cosa vuol dire bisogna iscriversi dopo l'un anno oppure
pippolo
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 411
Iscritto il: 19/04/2018, 14:09

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da pippolo » 27/04/2018, 6:46

Io ho il certificato di disoccupazione del centro per l'impiego, e a seguire conseguito Naspi
Mirellasemi
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 28
Iscritto il: 16/11/2017, 17:06

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da Mirellasemi » 27/04/2018, 15:02

Buona giornata a tutti,
Ho più volte già scritto che lo stato di disoccupazione viene rilasciato dall’uff Del Lavoro di zona
Basta andare lì dopo il licenziamento e iscriversi.
Finché non s trova un’altra occupazione resta sempre lo stato di disoccupato
L’Inps Non ha alcuna competenza su questo documento
L’importante È che dove c è scritto mesi di sospensione ci sia zero
rolandopoli
CAPITANO
CAPITANO
Messaggi: 75
Iscritto il: 06/09/2018, 9:57

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da rolandopoli » 23/09/2018, 19:03

Sirox ha scritto:
21/03/2018, 21:40
Anna55 ha scritto:
21/03/2018, 17:49
Buona sera, mi è venuto un dubbio. Ho fatto domanda per ape social come disoccupata. Premetto di avere 34 anni di contributi già certificati dall'Inps, di compiere 63 anni a giugno p.v. e di percepire la naspi che mi scadrà il 5 maggio. Volevo sapere se è opportuno che io finito l'ammortizzatore sociale, compili di nuovo il did per mantenere lo stato di disoccupazione. Grazie a chi vorrà rispondermi.
Lo stato di disoccupazione va mantenuto per il periodo in cui si percepisce l ape sociale. Cosi dicono i centri per l impiego . Non risulta da inps una notizia chiara
Ecco. Devo farlo? Che senso ha?
vinbast
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 631
Iscritto il: 13/10/2017, 11:48

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da vinbast » 23/09/2018, 21:35

rolandopoli ha scritto:
23/09/2018, 19:03
Sirox ha scritto:
21/03/2018, 21:40
Anna55 ha scritto:
21/03/2018, 17:49
Buona sera, mi è venuto un dubbio. Ho fatto domanda per ape social come disoccupata. Premetto di avere 34 anni di contributi già certificati dall'Inps, di compiere 63 anni a giugno p.v. e di percepire la naspi che mi scadrà il 5 maggio. Volevo sapere se è opportuno che io finito l'ammortizzatore sociale, compili di nuovo il did per mantenere lo stato di disoccupazione. Grazie a chi vorrà rispondermi.
Lo stato di disoccupazione va mantenuto per il periodo in cui si percepisce l ape sociale. Cosi dicono i centri per l impiego . Non risulta da inps una notizia chiara
Ecco. Devo farlo? Che senso ha?
Se già godi dell'Ape social non è necessario rinnovare la DID.
Anche perché la circolare INPS n. 100/2017 prevede addirittura la possibilità di poter svolgere attività lavorativa, entro certi limiti di reddito, senza perdere l'assegno di Ape social.
Il discorso cambia qualora si sia in attesa dell'accoglimento della domanda di Ape social da parte dell'INPS. In tal caso, in presenza di una DID scaduta, l'INPS potrebbe eccepire sulla mancanza del requisito della disoccupazione e quindi potrebbe rigettare la domanda di accesso al beneficio.
AAppeeMAS
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/10/2018, 19:27

Lavoro autonomo dopo la fine della ASPI

Messaggio da AAppeeMAS » 21/01/2019, 14:01

Un “licenziato” nel 2013, tutta la vita lavoratore dipendente T.I.; che abbia terminato l'ASPI nel Gennaio 2015, ed abbia racimolato 10,000€ di redditi da lavoro autonomo nel 2017.
Abbia in seguito cessato l'attività, e oggi sia disoccupato – iscritto al Centro per l'Impiego – ha titolo per l'APE-Sociale ?
vinbast
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 631
Iscritto il: 13/10/2017, 11:48

Re: Lavoro autonomo dopo la fine della ASPI

Messaggio da vinbast » 21/01/2019, 15:09

AAppeeMAS ha scritto:
21/01/2019, 14:01
Un “licenziato” nel 2013, tutta la vita lavoratore dipendente T.I.; che abbia terminato l'ASPI nel Gennaio 2015, ed abbia racimolato 10,000€ di redditi da lavoro autonomo nel 2017.
Abbia in seguito cessato l'attività, e oggi sia disoccupato – iscritto al Centro per l'Impiego – ha titolo per l'APE-Sociale ?
Per aver diritto all'Ape socail è necessario che nei tre anni immediatamente precedenti la disoccupazione siano presenti almeno 18 mesi di contributi da lavoro dipendente e si sia concluso da almeno tre mesi il godimento dell'indennità di disoccupazione spettante.
AAppeeMAS
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/10/2018, 19:27

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da AAppeeMAS » 21/01/2019, 15:16

Nel caso di un attività di lavoro autonomo ( è stata data una comunicazione al Centro per l'Impiego della apertura di una posizione IVA ). Doveva il soggetto in questione comunicare al Centro per l'impiego anche la cessazione della stessa ?
vinbast
SVILUPPATORE FORUM
SVILUPPATORE FORUM
Messaggi: 631
Iscritto il: 13/10/2017, 11:48

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da vinbast » 21/01/2019, 16:48

AAppeeMAS ha scritto:
21/01/2019, 15:16
Nel caso di un attività di lavoro autonomo ( è stata data una comunicazione al Centro per l'Impiego della apertura di una posizione IVA ). Doveva il soggetto in questione comunicare al Centro per l'impiego anche la cessazione della stessa ?
E' sempre meglio non fidarsi sull'efficacia ed efficienza delle comunicazioni tra enti, per cui conviene comunicarlo personalmente anche al Centro per l'impiego per evitare di ritrovarsi formalmente occupato quando invece si è disoccupato.
AAppeeMAS
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/10/2018, 19:27

Re: Mantenere stato di disoccupazioe

Messaggio da AAppeeMAS » 24/01/2019, 14:19

vinbast ha scritto:
23/09/2018, 21:35
rolandopoli ha scritto:
23/09/2018, 19:03
Sirox ha scritto:
21/03/2018, 21:40


Lo stato di disoccupazione va mantenuto per il periodo in cui si percepisce l ape sociale. Cosi dicono i centri per l impiego . Non risulta da inps una notizia chiara
Ecco. Devo farlo? Che senso ha?
Se già godi dell'Ape social non è necessario rinnovare la DID.
Anche perché la circolare INPS n. 100/2017 prevede addirittura la possibilità di poter svolgere attività lavorativa, entro certi limiti di reddito, senza perdere l'assegno di Ape social.
Il discorso cambia qualora si sia in attesa dell'accoglimento della domanda di Ape social da parte dell'INPS. In tal caso, in presenza di una DID scaduta, l'INPS potrebbe eccepire sulla mancanza del requisito della disoccupazione e quindi potrebbe rigettare la domanda di accesso al beneficio.
Scusate!
Ma vedo che su questo punto ancora vengono usati dei condizionali …

Sul fronte “APE-SOCIAL”: siete davvero sicuri che l' INPS verifichi il requisito della “disoccupazione" facendo riferimento al DL 150/2015 ( Iscrizione al CPI, dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro-DID, etc... ) ? … non procede, invece, con altre verifiche ?

Perché quella mi sembra più una normativa riferita alla casistica del lavoro subordinato ( in tutto il DL 150/2015, non si accenna mai al lavoro autonomo ): rivolta a chi intenda avere/rinnovare il sussidio di disoccupazione ( x ottenere NASPI, ASDI, DIS-COLL ) e/o mantenere delle priorità per il collocamento.
Rispondi