Benvenuto nella prima Community italiana dedicata all'Ape Sociale, l'anticipo pensionistico INPS attivo dal 2017
Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social

Informazione requisiti per APE Social

Discussioni sui requisiti anagrafici, contributivi, familiari e status occupazionale dei richiedenti.

Moderatori: vinbast, silvestro53, onir201, Giorgio64, angelopuzzo52, oTTovonkraun, checo1753

Rispondi
umberto1957
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/03/2020, 7:56

Informazione requisiti per APE Social

Messaggio da umberto1957 » 04/03/2020, 11:24

Buongiorno , avrei una domanda in merito ai requisiti per ottenere APE Social :

- ho' 63 anni compiuti
- 37 anni di versamenti Inps
- stato occupazionale "Disoccupato" iscritto al Centro per l'Impiego

- il 31/07/2011 ho' ottenuto la mobilita' causa cessazione "Lavoro a Tempo Indeterminato" per "Licenziamento per giustificato motivo oggettivo"
- in seguito , durante la mobilita' , ho' fatto alcuni lavori a Tempo Determinato , per complessivi 14 mesi , ultimo giorno di lavoro 30/01/2015
- la mobilita' è terminata lo 09/07/2015
- successivamente fino alla data odierna non ho' piu' lavorato
- alla fine di Febbraio 2020 , compiuti i 63 anni , sono andato al Patronato e mi è stato detto che dalla data dell'ultimo lavoro (a Tempo determinato)
e cioe' il 30/01/2015 nei 3 anni precedenti non ho' 18 mesi di lavoro e quindi non ho' i requisiti per APE Social ..... ma è cosi' che funziona ?
In pratica se non avessi fatto i 14 mesi a Tempo Determinato durante la Mobilita' avrei avuto i requisiti per Ape Social.

Grazie della cortesia a chi mi potra' rispondere.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 864
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Informazione requisiti per APE Social

Messaggio da vinbast » 04/03/2020, 13:02

umberto1957 ha scritto:
04/03/2020, 11:24
Buongiorno , avrei una domanda in merito ai requisiti per ottenere APE Social :

- ho' 63 anni compiuti
- 37 anni di versamenti Inps
- stato occupazionale "Disoccupato" iscritto al Centro per l'Impiego

- il 31/07/2011 ho' ottenuto la mobilita' causa cessazione "Lavoro a Tempo Indeterminato" per "Licenziamento per giustificato motivo oggettivo"
- in seguito , durante la mobilita' , ho' fatto alcuni lavori a Tempo Determinato , per complessivi 14 mesi , ultimo giorno di lavoro 30/01/2015
- la mobilita' è terminata lo 09/07/2015
- successivamente fino alla data odierna non ho' piu' lavorato
- alla fine di Febbraio 2020 , compiuti i 63 anni , sono andato al Patronato e mi è stato detto che dalla data dell'ultimo lavoro (a Tempo determinato)
e cioe' il 30/01/2015 nei 3 anni precedenti non ho' 18 mesi di lavoro e quindi non ho' i requisiti per APE Social ..... ma è cosi' che funziona ?
In pratica se non avessi fatto i 14 mesi a Tempo Determinato durante la Mobilita' avrei avuto i requisiti per Ape Social.

Grazie della cortesia a chi mi potra' rispondere.
Purtroppo il legislatore, che in una prima formulazione dell'Ape social aveva completamente escluso coloro che avessero avuto come ultima occupazione un lavoro a tempo determinato, ha emendato il testo originale permettendo anche ai lavoratori a tempo determinato di accedere ai benefici dell'Ape social, a patto di aver cumulato periodi di lavoro a tempo determinato di 18 mesi nei tre anni precedenti, conteggiati a partire dalla fine dell'ultimo impiego a tempo determinato.
Purtroppo, nel caso specifico mancherebbero 4 mesi di lavoro per raggiungere i 18 mesi previsti.
Paradossalmente, se non si fosse svolta alcuna attività dopo la cessazione del lavoro a tempo indeterminato, ci sarebbero tutti i requisiti per accedere all'Ape social.
umberto1957
MEMBRO COMMUNITY
MEMBRO COMMUNITY
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/03/2020, 7:56

Re: Informazione requisiti per APE Social

Messaggio da umberto1957 » 04/03/2020, 14:23

Grazie per la sua risposta , in rete ho' trovato questo link :

https://www.pensionioggi.it/notizie/pre ... -123123123

al punto A dove parla della disoccupazione per Ape Social si legge :
Dal 1° gennaio 2018 la legge 205/2017 ha incluso anche i lavoratori la cui disoccupazione sia conseguenza della scadenza di un contratto a termine a condizione che nei tre anni precedenti la cessazione del rapporto, abbiano avuto periodi di lavoro dipendente per almeno 18 mesi.

In effetti la mia disoccupazione non è conseguenza della scadenza di un contratto a termine, ma dopo un rapporto a tempo indeterminato conseguenza di licenziamento collettivo avvenuto nel 2011;
se ricordo bene , durante la mobilita' , un contratto di lavoro a tempo determinato comportava solo la sospensione e non la decadenza dello stato di disoccupazione.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 864
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Informazione requisiti per APE Social

Messaggio da vinbast » 04/03/2020, 18:36

umberto1957 ha scritto:
04/03/2020, 14:23
Grazie per la sua risposta , in rete ho' trovato questo link :

https://www.pensionioggi.it/notizie/pre ... -123123123

al punto A dove parla della disoccupazione per Ape Social si legge :
Dal 1° gennaio 2018 la legge 205/2017 ha incluso anche i lavoratori la cui disoccupazione sia conseguenza della scadenza di un contratto a termine a condizione che nei tre anni precedenti la cessazione del rapporto, abbiano avuto periodi di lavoro dipendente per almeno 18 mesi.

In effetti la mia disoccupazione non è conseguenza della scadenza di un contratto a termine, ma dopo un rapporto a tempo indeterminato conseguenza di licenziamento collettivo avvenuto nel 2011;
se ricordo bene , durante la mobilita' , un contratto di lavoro a tempo determinato comportava solo la sospensione e non la decadenza dello stato di disoccupazione.
L'Inps applica alla lettera la normativa e considera come rapporto a tempo determinato l'ultimo che ha avuto termine il 30/01/2015 ed ha dato anche luogo all'ammortizzatore goduto fino al 09/07/2015.
Per quanto riguarda la problematica della non decadenza dallo stato di disoccupazione in presenza di un lavoro a tempo determinato è necessario che sia verificato quanto di seguito riportato:

Il disoccupato che trova un nuovo lavoro non perde per questo lo stato di disoccupazione, ma lo mantiene se:
è occupato con rapporto di lavoro subordinato di durata fino a 6 mesi (in questo caso lo stato di disoccupazione è sospeso);
il lavoro svolto, subordinato o parasubordinato, produce un reddito inferiore ad 8145 euro lordi all’anno (si tratta del limite di reddito annuo entro il quale l’Irpef lorda risulta inferiore alle detrazioni per redditi di lavoro dipendente) ;
il lavoro svolto produce un reddito inferiore a 4800 euro lordi all’anno, se autonomo (si tratta del limite di reddito annuo entro il quale l’Irpef lorda risulta inferiore alle detrazioni per redditi di lavoro autonomo);
il lavoro è svolto, a prescindere dai limiti di reddito, per attività lavorative nell’ambito di particolari progetti.
Rispondi