Benvenuto nella prima Community italiana dedicata all'Ape Sociale, l'anticipo pensionistico INPS attivo dal 2017
Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social

patronato scomparso. Cessazione lavoro?

Condividiamo consigli e modalità per inoltrare la domanda Ape Social 2017 e 2018

Moderatori: silvestro53, onir201, vinbast, Giorgio64, angelopuzzo52, oTTovonkraun, checo1753

Rispondi
stafano90
NEW ENTRY
NEW ENTRY
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/07/2019, 9:16

patronato scomparso. Cessazione lavoro?

Messaggio da stafano90 » 16/07/2019, 9:26

Buongiorno a tutti,

mio padre ha 30 anni di contributi agricoli, ha smesso di lavorare a fine giugno. In totale nel 2019 ha 51 giornate agricole o poco più. 63 anni li compie il 4 ottebre.

Il responsabile del patronato mi ha riferito che prima del 15 luglio avrebbe presentato la domanda dei requisiti di verifica e che quindi mio padre non avrebbe dovuto lavorare neanche più un giorno altrimenti sarebbero venute meno le condizioni per i requisiti.

Ora siamo al 16 luglio, sul sito dell'Inps non vi è traccia della domanda presentata. Lui è letteralmente sparito. Non lo si trova in ufficio non è rintracciabile per telefono.

La domanda è : mio padre può lavorare? Può in questi giorni, settimane, al massimo nei prossimi due due mesi, farsi la stagione estiva? Si ritrova a dover stare in casa senza far nulla, non percendo niente, con un patronato scomparso nel nulla.
Avatar utente
onir201
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 729
Iscritto il: 09/11/2017, 23:46
Località: sesto san giovanni Mi

Re: patronato scomparso. Cessazione lavoro?

Messaggio da onir201 » 22/07/2019, 0:47

stafano90 ha scritto:
16/07/2019, 9:26
Buongiorno a tutti,

mio padre ha 30 anni di contributi agricoli, ha smesso di lavorare a fine giugno. In totale nel 2019 ha 51 giornate agricole o poco più. 63 anni li compie il 4 ottebre.

Il responsabile del patronato mi ha riferito che prima del 15 luglio avrebbe presentato la domanda dei requisiti di verifica e che quindi mio padre non avrebbe dovuto lavorare neanche più un giorno altrimenti sarebbero venute meno le condizioni per i requisiti.

Ora siamo al 16 luglio, sul sito dell'Inps non vi è traccia della domanda presentata. Lui è letteralmente sparito. Non lo si trova in ufficio non è rintracciabile per telefono.

La domanda è : mio padre può lavorare? Può in questi giorni, settimane, al massimo nei prossimi due due mesi, farsi la stagione estiva? Si ritrova a dover stare in casa senza far nulla, non percendo niente, con un patronato scomparso nel nulla.
CIAO STEFANO90

TI CONVIENE INTANTO TROVARE UN ALTRO PATRONATO ANCHE NON DELLA TUA CITTA',PURTROPPO COME TI AVEVA DETTO IL PATRONATO SE TUO PADRE RIPRENDE A LAVORARE NON POTRA' ACCEDERE AD APE SOCIAL.
Rispondi