Benvenuto nella prima Community italiana dedicata all'Ape Sociale, l'anticipo pensionistico INPS attivo dal 2017
Clicca qui per ISCRIVERTI e PARTECIPARE alla Community di APE Social

Passaggio da Ape Social a Pensione

Discussioni sulle ultime notizie su Ape Sociale e aggiornamenti vari sulle pensioni.

Moderatori: vinbast, silvestro53, onir201, Giorgio64, angelopuzzo52, oTTovonkraun, checo1753

Rispondi
marius5310
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 181
Iscritto il: 12/12/2017, 9:43

Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da marius5310 » 30/10/2019, 18:47

o aperto questo argomento perchè a breve alcuni di noi dovranno presentare domanda per pensione di anzianità e chiedevo se tra noi c 'è qualcuno che la già fatto per darci delle informazioni utili alla documentazione e domanda :D :D
marius5310
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 181
Iscritto il: 12/12/2017, 9:43

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da marius5310 » 30/10/2019, 18:52

c 'è inoltre un altro problema che volevo condividere ho scaricato il carpe ultimo dall'inps e rifatto il calcolo è aumentato di circa 50 euro dal precedente e la differenza con l'ape social che percepisco è di circa 100 euro chiedo a chi è più ferrato se possibile una delucidazione in merito :ugeek:
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 31/10/2019, 15:55

marius5310 ha scritto:
30/10/2019, 18:52
c 'è inoltre un altro problema che volevo condividere ho scaricato il carpe ultimo dall'inps e rifatto il calcolo è aumentato di circa 50 euro dal precedente e la differenza con l'ape social che percepisco è di circa 100 euro chiedo a chi è più ferrato se possibile una delucidazione in merito :ugeek:
Il passaggio tra Ape social e pensionamento ordinario avviene presentando la relativa domanda che può essere inviata autonomamente collegandosi con il proprio Pin da qui: https://servizi2.inps.it/servizi/Presta ... cheOnline/
oppure ci si può avvalere di un patronato.
Il valore dell'assegno pensionistico è maggiore del valore dell'assegno di Ape social in quanto il calcolo tiene in considerazione la rivalutazione legata alla tempistica.
Di conseguenza l'incremento della prestazione è proporzionale all'intervallo di tempo che separa la data di accesso all'Ape social da quella del pensionamento.
Nel caso in cui i contributi relativi alla propria storia lavorativa siano stati versati interamente all'Inps, il risultato ottenuto dal programma Carpe rispecchia fedelmente il valore dell'assegno pensionistico che l'Inps liquiderà.
marius5310
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 181
Iscritto il: 12/12/2017, 9:43

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da marius5310 » 31/10/2019, 21:41

vinbast ha scritto:
31/10/2019, 15:55
marius5310 ha scritto:
30/10/2019, 18:52
c 'è inoltre un altro problema che volevo condividere ho scaricato il carpe ultimo dall'inps e rifatto il calcolo è aumentato di circa 50 euro dal precedente e la differenza con l'ape social che percepisco è di circa 100 euro chiedo a chi è più ferrato se possibile una delucidazione in merito :ugeek:
Il passaggio tra Ape social e pensionamento ordinario avviene presentando la relativa domanda che può essere inviata autonomamente collegandosi con il proprio Pin da qui: https://servizi2.inps.it/servizi/Presta ... cheOnline/
oppure ci si può avvalere di un patronato.
Il valore dell'assegno pensionistico è maggiore del valore dell'assegno di Ape social in quanto il calcolo tiene in considerazione la rivalutazione legata alla tempistica.
Di conseguenza l'incremento della prestazione è proporzionale all'intervallo di tempo che separa la data di accesso all'Ape social da quella del pensionamento.
Nel caso in cui i contributi relativi alla propria storia lavorativa siano stati versati interamente all'Inps, il risultato ottenuto dal programma Carpe rispecchia fedelmente il valore dell'assegno pensionistico che l'Inps liquiderà.
ok grazie della delucidazione :D
Robby55
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 19
Iscritto il: 10/03/2018, 16:06

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da Robby55 » 02/11/2019, 14:42

Chiedo aiuto ai più esperti riguardo all'utilizzo del CARPE PC che ho appena scaricato nella versione 7.02.72.
Caricando l'estratto, accettandolo e poi cliccando AGO sono entrato in una sezione dove ho individuato sotto "P.Rtr." quella che dovrebbe essere la mia pensione futura.
Per quanto riguardo la decorrenza ho solo visto che al tab "Anagr." compare una decorrenza Pensione (o supplemento) che indica la data 12/2019 che parrebbe essere riferita alla data esercizio facoltà opzione Art. 2... e che è ben diversa dalla mia previsione di Aprile 2022.
Qualcuno saprebbe cortesemente indicarmi dove individuare la data di pensionamento senza l'esercizio di alcuna opzione?
Grazie in anticipo.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 02/11/2019, 22:12

Robby55 ha scritto:
02/11/2019, 14:42
Chiedo aiuto ai più esperti riguardo all'utilizzo del CARPE PC che ho appena scaricato nella versione 7.02.72.
Caricando l'estratto, accettandolo e poi cliccando AGO sono entrato in una sezione dove ho individuato sotto "P.Rtr." quella che dovrebbe essere la mia pensione futura.
Per quanto riguardo la decorrenza ho solo visto che al tab "Anagr." compare una decorrenza Pensione (o supplemento) che indica la data 12/2019 che parrebbe essere riferita alla data esercizio facoltà opzione Art. 2... e che è ben diversa dalla mia previsione di Aprile 2022.
Qualcuno saprebbe cortesemente indicarmi dove individuare la data di pensionamento senza l'esercizio di alcuna opzione?
Grazie in anticipo.
Il programma CARPE PC è stato predisposto dall'Inps tenendo conto del coefficiente di rivalutazione relativo alla variazione dei prezzi al consumo, nonché del valore del tasso annuo di capitalizzazione ai fini della rivalutazione dei montanti contributivi.
I suddetti valori risultano validi fino al 31/12/2019.
Il programma CARPE consente comunque di effettuare una simulazione anche per gli anni successivi inserendo per i suddetti parametri dei valori presunti per gli anni che mancano al pensionamento.
A tale proposito è necessario operare per come di seguito indicato:
- caricare l'estratto conto in CARPE
- entrare in AGO e scegliere Arch. Dati
- nella finestra che si apre scegliere Add. anno
- inserire nei due campi i valori presunti di variazione degli indici (per una valutazione prudente conviene inserire 1,000000 per indicare nessuna variazione rispetto all'anno precedente) premere il tasto Tutto OK aggiungere all'archivio
- ripetere l'operazione precedente per il numero di anni che mancano al pensionamento.
- uscire da CARPE PC e riavviarlo
- riaccedere in AGO inserendo la data del pensionamento per ottenere il valore della pensione presunta.
Robby55
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 19
Iscritto il: 10/03/2018, 16:06

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da Robby55 » 04/11/2019, 11:42

Grazie mille vinbast per la risposta, chiara ed esaustiva.
Purtroppo mi succede una cosa che non mi spiego:
dopo aver inserito la rivalutazione 1,000000 (cioè nulla) per gli anni 2019, 2020, 2021 e 2022 chiudo e riapro Carpe, ricarico l'estratto col tasto "Prelievo estratto" e lo accetto con l'apposito tasto.
A questo punto riaccedo in AGO e mi si apre una finestra dove al tab. "Anagr." vado ad inserire la data di "decorrenza pensione" cioè 04/2022.
L'importo della pensione P.Rtr. che vado a leggere si abbassa di alcune centinaia di euro rispetto a quanto appariva prima di inserire la data di pensionamento, cioè lasciando la data indicata di default 12/2019.
Hai per caso idea del motivo di tale variazione?
Grazie in anticipo.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 04/11/2019, 17:25

Robby55 ha scritto:
04/11/2019, 11:42
Grazie mille vinbast per la risposta, chiara ed esaustiva.
Purtroppo mi succede una cosa che non mi spiego:
dopo aver inserito la rivalutazione 1,000000 (cioè nulla) per gli anni 2019, 2020, 2021 e 2022 chiudo e riapro Carpe, ricarico l'estratto col tasto "Prelievo estratto" e lo accetto con l'apposito tasto.
A questo punto riaccedo in AGO e mi si apre una finestra dove al tab. "Anagr." vado ad inserire la data di "decorrenza pensione" cioè 04/2022.
L'importo della pensione P.Rtr. che vado a leggere si abbassa di alcune centinaia di euro rispetto a quanto appariva prima di inserire la data di pensionamento, cioè lasciando la data indicata di default 12/2019.
Hai per caso idea del motivo di tale variazione?
Grazie in anticipo.

Prima di utilizzare CARPE PC è necessario chiarire i meccanismi con cui sarà calcolata la propria pensione.
A tale scopo qui l'Inps illustra i relativi meccanismi di calcolo: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/de ... mdir=49949
Molto verosimilmente, nel caso specifico non è possibile utilizzare interamente il meccanismo di calcolo retributivo, bensì è più plausibile ricorrere al calcolo misto.
Infatti, tralasciando il calcolo più penalizzante di tipo esclusivamente contributivo e riferito a coloro che hanno contributi a partire dal 1996, con il calcolo misto si nota comunque un incremento dell'assegno mensile all'aumentare degli anni.
marius5310
ORACOLO
ORACOLO
Messaggi: 181
Iscritto il: 12/12/2017, 9:43

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da marius5310 » 05/11/2019, 22:00

per vinbast ho fatto la prova con carpe mi incrementa dalla simulazione precedente che era 1270 euro a 1290 è possibile con la variazione di un anno ? dal 12/2019 al 11/2020 ? :D :D
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 06/11/2019, 12:45

marius5310 ha scritto:
05/11/2019, 22:00
per vinbast ho fatto la prova con carpe mi incrementa dalla simulazione precedente che era 1270 euro a 1290 è possibile con la variazione di un anno ? dal 12/2019 al 11/2020 ? :D :D
Sì, l'incremento è plausibile se si è scelto il calcolo della pensione con il sistema misto.
Ellman
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 30
Iscritto il: 13/12/2017, 17:23

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da Ellman » 09/11/2019, 20:55

Qualcuno sa quando posso fare domanda di pensione di anzianità?
Sono nato nel marzo del 53 e percepisco Ape social dal maggio del 2017, in teoria dopo i 66 anni e 7 mesi o è cambiato qualcosa?
Grazie "ragazzi"
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 10/11/2019, 8:47

Ellman ha scritto:
09/11/2019, 20:55
Qualcuno sa quando posso fare domanda di pensione di anzianità?
Sono nato nel marzo del 53 e percepisco Ape social dal maggio del 2017, in teoria dopo i 66 anni e 7 mesi o è cambiato qualcosa?
Grazie "ragazzi"
Qui i criteri di pensionamento validi a partire dal 2019 https://www.pensionioggi.it/pensioni
In seguito all'adeguamento dell'aspettativa di vita per la pensione di vecchiaia sono necessari 67 anni di età.
Ellman
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 30
Iscritto il: 13/12/2017, 17:23

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da Ellman » 10/11/2019, 9:58

Grazie, infatti andando a rivedere (con occhi più attenti) la comunicazione di liquidazione, indica aprile 2020 che corrispondono a 67 anni

Oggetto: Comunicazione di Liquidazione
Prestazione n. 01430510 Cat. APE, decorrenza 1 maggio 2017

La corresponsione dell'indennità cesserà dal 1 aprile 2020.
A tale data infatti lei avrà maturato i requisiti per la pensione, per la liquidazione della quale dovrà presentare la richiesta in tempo utile.


Ecco, il tempo utile per INPS è alquanto sibillino, un mese prima o è meglio che la faccia subito a scanso di ritardi o altro, e poi, fare domanda di vecchiaia o anzianità?

Grazie per la pazienza.
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 10/11/2019, 11:29

Ellman ha scritto:
10/11/2019, 9:58
Grazie, infatti andando a rivedere (con occhi più attenti) la comunicazione di liquidazione, indica aprile 2020 che corrispondono a 67 anni

Oggetto: Comunicazione di Liquidazione
Prestazione n. 01430510 Cat. APE, decorrenza 1 maggio 2017

La corresponsione dell'indennità cesserà dal 1 aprile 2020.
A tale data infatti lei avrà maturato i requisiti per la pensione, per la liquidazione della quale dovrà presentare la richiesta in tempo utile.


Ecco, il tempo utile per INPS è alquanto sibillino, un mese prima o è meglio che la faccia subito a scanso di ritardi o altro, e poi, fare domanda di vecchiaia o anzianità?

Grazie per la pazienza.
Il tipo di domanda da presentare dipende dalla situazione contributiva. Sicuramente si protrà accedere alla pensione di vecchiaia, mentre per quella di anzianità sono richiesti almeno 35 anni di contributi. Si può vedere qui https://www.pensionioggi.it/pensioni per verificare i dettagli sulle condizioni di accesso.
Per quanto riguarda la tempistica della presentazione della domanda conviene chiedere direttamente alla sede Inps che gestirà la pratica. Ciò allo scopo di evitare che la stessa possa essere respinta se presentata con largo anticipo. In genere, un mese prima dovrebbe essere sufficiente ma è meglio verificare.
Ellman
UTENTE SENIOR
UTENTE SENIOR
Messaggi: 30
Iscritto il: 13/12/2017, 17:23

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da Ellman » 10/11/2019, 13:35

vinbast ha scritto:
10/11/2019, 11:29

Il tipo di domanda da presentare dipende dalla situazione contributiva. Sicuramente si protrà accedere alla pensione di vecchiaia, mentre per quella di anzianità sono richiesti almeno 35 anni di contributi.
E' questo il dilemma, avendo entrambi i requisti( 36anni contributi e 66 anni anagrafici per anzianità ed ad aprile del 2020 67 anni e sempre 36 anni contributivi)) è indifferente andare con anzianità piuttosto che con vecchiaia?
Nel senso che non ho benefici diversi tra l'una e l'altra?
vinbast ha scritto:
10/11/2019, 11:29
Per quanto riguarda la tempistica della presentazione della domanda conviene chiedere direttamente alla sede Inps che gestirà la pratica. Ciò allo scopo di evitare che la stessa possa essere respinta se presentata con largo anticipo. In genere, un mese prima dovrebbe essere sufficiente ma è meglio verificare.
Giusto per la cronaca e se può servire ad altri, ho provato a simulare la richiesta sul sito, e il menu a tendina mi da fino a Febbraio come termine per andare in pensione, quindi per andare ad Aprile come nel mio caso, bisogna aspettare Febbraio per avere Aprile a disposizione .
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 10/11/2019, 20:42

Ellman ha scritto:
10/11/2019, 13:35
vinbast ha scritto:
10/11/2019, 11:29

Il tipo di domanda da presentare dipende dalla situazione contributiva. Sicuramente si protrà accedere alla pensione di vecchiaia, mentre per quella di anzianità sono richiesti almeno 35 anni di contributi.
E' questo il dilemma, avendo entrambi i requisti( 36anni contributi e 66 anni anagrafici per anzianità ed ad aprile del 2020 67 anni e sempre 36 anni contributivi)) è indifferente andare con anzianità piuttosto che con vecchiaia?
Nel senso che non ho benefici diversi tra l'una e l'altra?
vinbast ha scritto:
10/11/2019, 11:29
Per quanto riguarda la tempistica della presentazione della domanda conviene chiedere direttamente alla sede Inps che gestirà la pratica. Ciò allo scopo di evitare che la stessa possa essere respinta se presentata con largo anticipo. In genere, un mese prima dovrebbe essere sufficiente ma è meglio verificare.
Giusto per la cronaca e se può servire ad altri, ho provato a simulare la richiesta sul sito, e il menu a tendina mi da fino a Febbraio come termine per andare in pensione, quindi per andare ad Aprile come nel mio caso, bisogna aspettare Febbraio per avere Aprile a disposizione .
Nel caso specifico il conteggio dovrebbe coincidere con entrambe le tipologie di domande. Per una simulazione si può utilizzare il software disponibile qui https://www.inps.it/docallegatiNP/Mig/S ... -70276.zip
Se si invia la domanda online appena il sistema lo permetterà si evitano anche i problemi derivanti da un'eventuale tempistica errata.
alberto4
SENATORE DEL FORUM
SENATORE DEL FORUM
Messaggi: 49
Iscritto il: 01/02/2018, 18:00

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da alberto4 » 16/11/2019, 16:42

Nel 2017, quando l'INPS mi ha comunicato l'accoglimento della domanda per APE SOCIAL, ha anche fissato il termine per la corresponsione dell'APE al 1° Ottobre 2021. ( a 67 Anni e 3 Mesi ).
Ora il DM 5/11/2019, recentemente pubblicato in Gazzetta, fissa che il prossimo adeguamento della speranza di vita sarà pari a ZERO !
Pertanto, nel 2021, potrò andare in Pensione di Vecchiaia a 67 ANNI e non a 67A e 3 Mesi come era previsto prima del DM 5/11/2019.
Cosa ne sarà della decorrenza dell'APE Sociale ? Fino a quando verrà corrisposta? Fino a 67 anni o fino a 67A e 3 mesi ?
Potrò fare domanda di pensione a 67 anni e sospendere l'APE ?
Un ringraziamento anticipato a tutti coloro che vorranno rispondermi.
Buona serata
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 16/11/2019, 18:33

alberto4 ha scritto:
16/11/2019, 16:42
Nel 2017, quando l'INPS mi ha comunicato l'accoglimento della domanda per APE SOCIAL, ha anche fissato il termine per la corresponsione dell'APE al 1° Ottobre 2021. ( a 67 Anni e 3 Mesi ).
Ora il DM 5/11/2019, recentemente pubblicato in Gazzetta, fissa che il prossimo adeguamento della speranza di vita sarà pari a ZERO !
Pertanto, nel 2021, potrò andare in Pensione di Vecchiaia a 67 ANNI e non a 67A e 3 Mesi come era previsto prima del DM 5/11/2019.
Cosa ne sarà della decorrenza dell'APE Sociale ? Fino a quando verrà corrisposta? Fino a 67 anni o fino a 67A e 3 mesi ?
Potrò fare domanda di pensione a 67 anni e sospendere l'APE ?
Un ringraziamento anticipato a tutti coloro che vorranno rispondermi.
Buona serata
L'Inps ha comunicato la data di fine dell'Ape social utilizzando un dato presunto.
Ora che il dato è definitivo, per come stabilito dal il DM 5/11/2019, coloro che attualmente godono dell'assegno di Ape social dovranno presentare la domanda di pensione al compimento dei 67 anni.
Sono interessati tutti coloro che matureranno il suddetto requisito entro il 31/12/2022.
peuceta
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2019, 12:49

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da peuceta » 27/11/2019, 0:07

Buonasera
oggi inaspettatamente ho constatato che l'INPS ha disposto (valuta 09/12/2019) il pagamento della rata di dicembre della mia APE liquidata in data 14/11/2019, di importo pari al lordo della rata mensile.
Devo desumere che gli arretrati, il bonus Renzi e l'applicazione delle ritenute varie mi sarà pagato nei prossimi mesi dell'anno prossimo, perchè non credo che l'INPS per quest'anno effettuerà altri pagamenti.
A qualcuno è già successo?
Insomma ricevere il pagamento di una sola rata dopo 10 mesi di attesa è quasi una sussistenza. Per fortuna che avevo dei piccoli risparmi che mi hanno permesso di sostenermi fino ad adesso.
Ci aggiorniamo
Avatar utente
vinbast
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi: 780
Iscritto il: 13/10/2017, 13:48

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da vinbast » 27/11/2019, 8:07

peuceta ha scritto:
27/11/2019, 0:07
Buonasera
oggi inaspettatamente ho constatato che l'INPS ha disposto (valuta 09/12/2019) il pagamento della rata di dicembre della mia APE liquidata in data 14/11/2019, di importo pari al lordo della rata mensile.
Devo desumere che gli arretrati, il bonus Renzi e l'applicazione delle ritenute varie mi sarà pagato nei prossimi mesi dell'anno prossimo, perchè non credo che l'INPS per quest'anno effettuerà altri pagamenti.
A qualcuno è già successo?
Insomma ricevere il pagamento di una sola rata dopo 10 mesi di attesa è quasi una sussistenza. Per fortuna che avevo dei piccoli risparmi che mi hanno permesso di sostenermi fino ad adesso.
Ci aggiorniamo
Probabilmente l'Inps, prima di versare per intero gli arretrati, applica quanto previsto nel messaggio n. 1085 del 12/03/2018 che prevede per i pagamenti superiori ai 5000 euro il controllo incrociato con l'Agenzia delle Entrate, allo scopo di verificare eventuali debiti pendenti con l'erario.
http://www.lavorosi.it/fileadmin/user_u ... nsioni.pdf.
peuceta
UTENTE TOP
UTENTE TOP
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2019, 12:49

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da peuceta » 27/11/2019, 11:20

In tal caso sono stati premurosi e non mi hanno applicato le detrazioni all'impoto della pensione lorda!!!
Grazie dell'informazione, gentile e tempestivo sempre
wgian1956
UTENTE PREMIUM
UTENTE PREMIUM
Messaggi: 11
Iscritto il: 31/08/2019, 5:20

Re: Passaggio da Ape Social a Pensione

Messaggio da wgian1956 » 28/11/2019, 6:00

Buongiorno, io da due mesi ormai ricevo la pensione ape con importo netto uguale al lordo..... mi è stato detto in sede inps di CN che succede perche' avendo avuto la liquidazione della prima rata con arretrati a ottobre,non possono fare il calcolo esatto di tutte le varie addizionali che ci sono....mi faranno le trattenute di queste due rate nel' anno nuovo.....ipse dixit.
Rispondi